Stampa su carta il tuo e-book e raggiungi sempre più lettori!

Stampa su carta il tuo e-book e raggiungi sempre più lettori! -
Novità IoScrittore.
Condividi su

Gli autori selezionati per la pubblicazione in e-book otterranno non solo e gratuitamente, come nelle precedenti edizioni del Torneo, un servizio di editing e distribuzione dell’opera in formato elettronico in tutti i principali negozi online italiani, ma anche un ulteriore vantaggio: il libro sarà disponibile anche in edizione cartacea on demand.

16 febbraio 2016 | di Redazione IoScrittore.
Da quest’anno, IoScrittore avrà un servizio editoriale in più.
Gli autori selezionati per la pubblicazione in e-book otterranno non solo e gratuitamente, come nelle precedenti edizioni del Torneo, un servizio di editing e distribuzione dell’opera in formato elettronico in tutti i principali negozi online italiani, ma anche un ulteriore vantaggio: il libro sarà disponibile anche in edizione cartacea on demand.   

Si tratta di un nuovo servizio editoriale, pensato per garantire un canale in più alla propria opera: il pubblico di chi preferisce leggere su carta.
Con il proposito di fornire opportunità di crescita a nuovi scrittori, il Gruppo editoriale Mauri Spagnol si fa carico dei costi redazionali (editing, copertina e progetto grafico).
La versione cartacea del romanzo potrà essere acquistata dall’autore, e da chiunque lo desideri leggere in formato cartaceo, su IBS.it (partner di IoScrittore) e sugli altri store on line, in qualsiasi libreria italiana e in circa 200 città del mondo, da Parigi a Tokyo, da Londra a New York.

Il prezzo di vendita verrà stabilito in base al numero di pagine (da 12 euro a un massimo di 20 euro per i titoli fino a 500 pagine).
A ogni acquisto del formato cartaceo, come per il formato e-book, gli autori percepiranno le royalties dovute. 
Una nuova opportunità, con la garanzia qualitativa del marchio IoScrittore.
Un nuovo modo di utilizzare un vantaggioso servizio di print on demand per promuoversi, vendere la propria opera, farsi leggere e conoscere da un numero sempre maggiore di lettori. 


Stefano Mauri racconta le particolarità di IoScrittore

Intervista dal Circolo dei Lettori di Torino per il lancio della sesta edizione del torneo letterario

"Grazie a IoScrittore, editori e editor di queste case editrici, invece di leggere migliaia di manoscritti distrattamente come spesso accade, leggeranno con attenzione i primi 20, 30, 40 o 50 romanzi che hanno avuto più successo all’interno del torneo. IoScrittore consente dunque agli aspiranti scrittori accesso democratico da una parte e dall’altra meritocrazia e quella selezione che il lettore si aspetta da un editore."

EFFETTUA IL LOGIN:
Partecipa alla discussione
Velluto
codice utente 68681
Commento #4045
22/2/2017
@BIANCONIGLIO se Dante, non ancora assunto agli onori del regno, giudicasse in modo competente la mia opera - e così sarebbe se è davvero Dante - ne sarei lieta; ma il punto contestato resta lo stesso: Dante non è ancora assunto a niente? Allora, sebbene mostro di bravura, non serve a niente. Perchè Dante - quello che io e te stiamo qui inventando - non ha il potere contrattuale di quell'altro personaggio da te citato - il classico talent scout - che invece potrebbe essermi utile. Ora, un parere conta sempre, serve sempre, costruttivo e non. Pure quello che non ha capito un tubo mi interessa, se vuoi saperlo. Ma un parere non mi pubblicherà mai, non mi farà diventare di carta, non mi permetterà di vivere scrivendo. Io prima parlavo di fette di torta che spettano a tutti, hai presente? Volevo dire che penso di avere il diritto di provare a CAMPARE di scrittura. Ma il problema è che se mi legge Dantye, non ancora assunto al regno, continuerò a CAMPARE di stenti. Tutto qui. Già ti volgio bene, non volermene per il mio assurdo cinismo, di solito prerogativa maschile ma qui femminile.
Pajarito
codice utente 67674
Commento #4044
22/2/2017
Mi fanno morire quelli che si sono iscritti ad un concorso in cui i giudici sono gli stessi partecipanti e pretendono un giudizio serio e da persone competenti, però vogliono comunque che i colleghi siano clementi. Se avete bisogno del parere di un professionista, ci sono gli editor a pagamento, di mestiere, o magari mandate i vostri capolavori a un mucchio di case editrici e aspettate le risposte (o la mancanza di esse). Personalmente quoto ogni singola parola del commento di SaraR e ringrazio Velluto per aver scatenato questo flame da popcorn e birra. Se non ci foste voi questo concorso sarebbe una noia!
MAKE GOOD ART
codice utente 64134
Commento #4043
22/2/2017
https://www.youtube.com/watch?v=czYxfcwKT1Q @tutti buona continuazione, vado a commettere qualche errore interessante.
bianconiglio decimo meridio
codice utente 64252
Commento #4042
22/2/2017
@Aragorn, chapeau
FARFALLA
codice utente 68309
Commento #4041
22/2/2017
Mi sembra di assistere a uno " scontro tra Titani"
bianconiglio decimo meridio
codice utente 64252
Commento #4040
22/2/2017
@Velluto, chi mi conosce sa che non amo le polemiche. E, se può fugare i tuoi dubbi di squalifica, non faccio parte dello staff. Dai post che hai scritto a me è parso evidente che tu attribuisci grande importanza all'autorevolezza delle critiche e che non ritieni autorevoli i giudici di Ioscrittore. Non voglio fare nomi, ma la mia personale esperienza mi ha insegnato che qui dentro esistono persone molto competenti, a volte molto più di quelle che, per le circostanze della vita, svolgono per mestiere il lavoro di talent scout e che hanno titoli più alti per farlo. Per intenderci, se partecipasse a questo torneo il nuovo Dante, non ancora assurto agli onori, e giudicasse il tuo libro, seguendo il tuo ragionamento il suo giudizio non potrebbe essere attendibile perché oggi non è ancora nessuno, mentre diventerebbe attendibile nel momento in cui il suo talento venisse riconosciuto. Per quanto riguarda la mia coda di paglia. Non ne ho nessuna. Sono consapevole delle competenze che possiedo e di quelle che mi mancano. Tu mi hai posto un quesito (#4025), io ti ho risposto.
orfeus
codice utente 5312
Commento #4039
22/2/2017
@Velluto - non baciarmi troppo, sono un'Orfea ;)
Aragorn
codice utente 65383
Commento #4038
22/2/2017
@velluto - yes, era a te baby
orfeus
codice utente 5312
Commento #4037
22/2/2017
@Velluto - rilassati, nessuna ironia. Lo dico perché lo penso; malgrado la dichiarazione piuttosto altezzosa con cui hai rivendicato i tuoi strumenti di giudizio, hai detto anche altro nelle risposte successive. Anch'io so leggere oltre le righe, e anche tra le righe :)
Velluto
codice utente 68681
Commento #4036
22/2/2017
@Aragorn, dici a me? i miei incipit?
Velluto
codice utente 68681
Commento #4035
22/2/2017
@Orfeus, perdonami, siccome qui mi stanno attaccando, non ho capito se dici sul serio - e se è così, come lo hai capito esattamente? - o se mi stai attaccando anche tu; sì, tipo col complimento ironico... inizio a essere confusa, puoi illuminarmi? baci
Aragorn
codice utente 65383
Commento #4034
22/2/2017
Sono sul blog da qualche giorno, ho letto e ricevuto in prima persona critiche per niente costruttive, talvolta maleducate. Bianco ha esposto una critica con garbo ed educazione: lo ascolto volentieri. E lo apprezzo. Tu però adesso deponi l'ascia di guerra è piuttosto svelaci qualcosa sui tuoi incipit; è questo lo sport più praticato sul blog, ma cherie ;-)
Velluto
codice utente 68681
Commento #4033
22/2/2017
@Bianco, non ho capito. Ma io a te non ho mai contestato preparazione o mancanza di preparazione, sembra - la tua - una coda di paglia, poiché io non mi riferivo e non mi rivolgevo a te. Nemmeno ti avevo mai letto prima che tu mi citassi, copiassi e incollassi per ricordarmi che sono presuntuosa e foriera di pregiudizi. Su cosa, poi? Avere o non avere gli strumenti per valutare seriamente un'opera non è un merito né può essere il pregiudizio della Vellutina, è un dato di fatto che qui esponevo per prenderne atto.
orfeus
codice utente 5312
Commento #4032
22/2/2017
@Velluto - malgrado la rabbia, ma chi può non capire, e la passione, anzi grazie alla rabbia e alla passione, ho capito che sai leggere, dentro e oltre le righe, e questo è un privilegio prezioso anche per chi scrive :)
bianconiglio decimo meridio
codice utente 64252
Commento #4031
22/2/2017
@Velluto, ho ripreso @Aragorn perché non credo che solo chi ha i titoli per farlo possa dire cose pertinenti e intelligenti. Preferisco, se sbaglio, che mi si riprenda nel merito e non in funzione di un presunto sapere attestato, mancandomi il quale le mie argomentazioni non avrebbero valore alcuno per partito preso. Mi spiace doverlo sottolineare, ma hai molti pregiudizi. @piccola_ola, Grazie! :-)
Velluto
codice utente 68681
Commento #4030
22/2/2017
@Aragorn è che trovo ironico che Bianco tampini la mia "supposta supponenza" mentre fa le pulci alle tue "supposte mancanze"... Magari lui fa parte dello staff... e sta per farmi squalificare...
lettora
codice utente 68773
Commento #4029
22/2/2017
Ecco, non ci si può allontanare un momentino che vi trovo a provolare. Ok, chiudo tutto e me ne torno a casa. A più tardi (metti che arriva Vik e Maddy, non posso perdermeli) @Beki, è che alla fine ho scelto l'autenticità. Ng è il mio genere. Che poi anche sulla questione generi ci sarebbe tutto un discorso... ok, va bene. Scappo <3
Aragorn
codice utente 65383
Commento #4028
22/2/2017
@bianconiglio - occhio amico: se rimproveri aragorn parte velluto! @velluto - tranquilla, velluto, io sono sempre propenso ad ascoltare e accettare consigli (e perché no? Anche rimproveri!) soprattutto se posti con garbo. Come ha fatto bianco.
orfeus
codice utente 5312
Commento #4027
22/2/2017
@Ilaria, da quanto ho capito tutto il romanzo parla di questa cosa =D, non so come sarà possibile, ma lo afferma la sinossi
Ilaria
codice utente 68435
Commento #4026
22/2/2017
@orfeus ma tutto l'incipit parla di questa cosa?
Newsletter
Ricevi aggiornamenti sul torneo e consigli di scrittura da IoScrittore